Il Bambino che diede significato al Tempo


Barocci-Presepe
Il Presepe (1598) di Federico Barocci, Pinacoteca Ambrosiana di Milano.

«I Vangeli contengono […] l’eucatastrofe massima e più completa che si possa concepire. Solo che questa vicenda ha penetrato in sé la Storia e il mondo primario […]. La nascita del Cristo è l’eucatastrofe della storia dell’Uomo…»
[J.R.R. Tolkien, On Fairy-Stories]

Oggi avviene quel capovolgimento alla grande letizia che è la Nascita di Gesù. Un momento diede significato al tempo, il significato di ogni momento, il motivo per cui scrivere delle lettere di Babbo Natale in risposta alle speranzose richieste dei propri bambini, come il motivo per cui proporre ad agli stessi figli in età più mature “l’unica grande cosa da amare sulla terra: i Santi Sacramenti.
Una meditazione non su Tolkien, ma di Tolkien, quella di oggi: cui accompagno anche altre voci. Come dicono i Padri della Chiesa e l’attuale Papa ci ricorda, a Natale le omelie devono essere brevi perché non ci può essere nulla di più importante dell’epifenomeno dell’amore di Dio agli uomini, fattosi come loro: a maggior ragione lo deve essere qualcosa di decisamente meno importante di un’omelia. Lascio subito dunque spazio ad un autore che spiega meravigliosamente la “penetrazione” di cui parla Tolkien.

Quindi giunsero, in un momento predeterminato, un momento nel tempo e del tempo,
Un momento non fuori del tempo, ma nel tempo, in ciò che noi chiamiamo storia: sezionando, bisecando il mondo del tempo, un momento nel tempo ma non come un momento di tempo,
Un momento nel tempo ma il tempo fu creato attraverso quel momento: poiché senza significato non c’è tempo, e quel momento di tempo diede il significato.
Quindi sembrò come se gli uomini dovessero procedere dalla luce alla luce, nella luce del Verbo.
[T.S. Eliot, Cori dalla Rocca, Coro IV]

Non serve davvero aggiungere altro a questo giorno, ad un Bambino che dà significato al Tempo. Se non, immedesimarci nello stupore di questo sorgere; facciamoci aiutare da padre Francisco Soto de Langa e dalla sua laude.

Nell’apparir del Sempiterno Sole

Annunci

2 pensieri su “Il Bambino che diede significato al Tempo”

Facci sapere cosa ne pensi, ma pensaci bene. ;)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...